giovedì 19 maggio 2011

Teniamolo d'occhio

Questo tecnicamente non è neanche un cliente, in tre volte che l'ho visto, non ha mai varcato la soglia del negozio. Ma capisco che è un pazzo con alte potenzialità di rompermi le scatole (e di procurare storie divertenti per voi lettori).
Uomo, sui 40 anni, look 'a posto' con giacca blu e camicia bianca, sono tre giorni che ad orari diversi (stamattina alle 9.30 appena aperto) arriva in bici, e si piazza (senza smontare dalla bici) davanti alla vetrina della Casio. E' una vetrina rotante, gira per esporre i tantissimi modelli.

Questo a quanto pare lo irrita molto, visto che la prima volta che l'ho notato, stava imprecando contro la vetrina urlando "FERMATI CAZZO!", e anche le successive volte si lamentava se si poteva fermanre "questa cazzo di rotazione". Una volta calmatosi, va in fissa davanti alla vetrina, e ad altissima voce commenta modelli e prezzi dei vari orologi. Poi se ne va via, cantando ad alto volume.

Ecco, io temo fortemente il momento in questo tizio entrerà in negozio. Quanto tempo sarà capace di farmi perdere? Quali commenti sugli orologi mi proporrà? E soprattutto, come reagirà quando gli fermerò finalmente la rotazione della vetrina?

Senza contare che, secondo le illuminate teorie del professor Lombroso, chi possiede una bicicletta è fortemente incline ad atti criminosi. La prossima volta magari da lontano cercherò di prendergli le misure del cranio e le proporzioni con la fronte. Meglio fermarli prima, questi individui ;)

5 commenti:

  1. utente anonimo19 maggio 2011 12:26

    se fermi la vetrinetta probabilmente la sua vita non avrà più senso.
    e allora a quel punto potrà avere due reazioni: harakiri all'interno del tuo negozio o tentativo di strage. il tutto comunque come predetto dall'amato lombroso ;)


    durpes

    RispondiElimina
  2. utente anonimo19 maggio 2011 14:13

    Ciao P.,
    senza offesa, ma che razza di gente bazzica dalle parti del
    tuo negozio??

    Mah...

    RispondiElimina
  3. utente anonimo21 maggio 2011 08:51

    Mah,
    se entra comincerei col proporgli tre orologi con l'altimetro, così giusto per vedere cosa succede.

    RispondiElimina
  4. ahhaha oddio!! io avrei paura di un cliente del genere.. abbassa la serranda quando lo vedi arrivare!

    RispondiElimina
  5. Il "fermati cazzo!" urlato alla vetrina è veramente il massimo... Andrebbe filmato!

    RispondiElimina