giovedì 7 gennaio 2021

Il primo cliente del 2021

 Per gli scaramantici, il primo cliente dell'anno è sempre un momento cruciale nella riapertura del negozio. Questo 2021 sarà... bizzarro e magico?

Ore 9.05 del 4 Gennaio, torno in negozio dopo tutti i giorni di stop forzato dalla zona rossa. Appena entrato, alzo la saracinesca della vetrina, per segnalare che il negozio sarà aperto dalle 9.30, ma devo prima sistemare delle cose (registro dei corrispettivi, pulire, etc). 

Ad un certo punto, sento un colpo sulla vetrina: è un tizio che sta guardando un orologio in esposizione, appoggiando alla vetrina una lente di ingrandimento.

Mi sono promesso, sempre per scaramanzia, di provare a non odiare i clienti e di non bestemmiare il primo giorno dell'anno, ma il mio proposito viene messo a dura prova.

Comunque dai, apro anche in anticipo, il tizio son 10 minuti che esplora la vetrina, ho già capito che sarà il primo a entrare, mi preparo al peggio. Sui 70 anni, ha capelli bianchissimi e barba lunga e nerissima, diciamo un look molto estroso.

Saluta, mi chiede dell'orologio che stava osservando. Lo tiro fuori dalla vetrina, glielo mostro e spiego le caratteristiche. Costa 165 euro, mi chiede se posso fare un po' di sconto, scendo a 150 perché mi piacerebbe proprio che il primo cliente compri qualcosa.

Poi, l'anticlimax:

"Oggi pomeriggio è aperto?"

Sì, sono aperto. Solo che speravo di vendere subito... in tanti mi dicono che torneranno e spariscono.

"Me lo può mettere da parte?"

Va già meglio, però non offre acconti. Ma ok, glielo metterò da parte.

"Torno oggi pomeriggio!"

Passo la mattinata indaffarato a prendere molte pile e spiegare che il 5 Gennaio sarò già chiuso per decreto legge, riaprirò il 7 Gennaio. Però il pensiero mi va spesso, a quel mezzo matto con la lente d'ingrandimento che probabilmente non tornerà.

Nel pomeriggio, alle 15.30 tiro su la saracinesca. C'è il tizio. Entra. Paga. E' felice.

Io sono ancora più felice di noi.

E' stato un ottimo primo cliente, per quanto bizzarro... ma l'importante è il risultato, e sinceramente io pensavo di non fare nemmeno 100 euro in tutto, il primo giorno di riapertura!

Buon anno a tutti... sarà dura, veramente dura, ma almeno un presagio veramente buono c'è!

7 commenti:

  1. Hahahaha questi sono i post che mi piacciono!
    Ora mi chiedo...la lente l'avrà portata apposta o gira sempre con una lente in tasca?
    Beh dai per matto che sia, aleno ha speso dei dindini quindi che sia di buon auspicio per il resto dell'anno!
    Io per ora valangate di pile e qualche venditina, al momento solo un cambio dei regali di natale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che la lente l'abbia sempre in tasca, non si sa mai che gli serva. Il fatto è che una lente d'ingrandimento serve a poco, se l'oggetto che osservi sta oltre una vetrina, diciamo a 30 centimetri dalla tua faccia.
      Buon lavoro, si spera!

      Elimina
    2. Hahaha e bravo il nostro Sherlock Holmes bicolore!
      In effetti deve avere un fuoco moooolto lungo!
      A me anni fa avevano chiesto un monocolino da orologiaio ma con molti ingrandimenti per uso hobbistico e visto che mi stava simpatico gliene ho ordinato uno da 12x (molti ingrandimenti per i non addetti ai lavori).
      Ci è rimasto molto male quando ha scoperto che il fuoco era a circa 2 cm dalla lente, voleva lavorare seduto comodo con le mani a 50 cm dagli occhi!
      SSSSSipario!

      Elimina
  2. ciao e buon anno!

    ho scoperto per caso a metà dicembre il blog e l'ho letto TUTTO d'un fiato... sorprendente il bestiario che attira il negozio, come api coi fiori proprio...
    Una volta fuori dal periodaccio, spero di poterti portare focaccia e pesto (Rigorosamente monodose, non vorrei sbilanciarmi troppo :P )

    Fabio - Genova

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, quando le cose miglioreranno passerò io a ritirarla a Genova la focaccia, prima o poi vorrei tornare all'acquario...
      (l'ultima volta che ci andai, scrissi un post sull'acquario di genova e gli orologi non impermeabili messi nella vasca dei pesci-razza, ora che ci penso!)
      Ogni tanto vorrei rileggermelo anche io, tutto il blog in un colpo solo. Come hai trovato la lettura? Come mi hai trovato? Sono diventato meno rabbioso? Sono sempre pessimo? :)

      Elimina
    2. ma scherzi? se ripassi per l'acquario, pranziamo cono di fritto di pesce e calice di bianco in spiaggia a Boccadasse, altro che! la focaccia per merenda :)

      ti rispondo per ordine: 1)dissacrante 2)sono appassionato di orologi, per cui mi sei capitato in mezzo ai risultati mentre googlavo chissà cosa, onestamente non ricordo 3)un pò più disilluso col passare degli anni 4)assolutamente sì per nostra fortuna!

      ad ogni modo hai la mia piena comprensione, sono un IT, per cui ho la scorza dura anch'io :)

      Elimina
  3. Complimenti per il blog, ho letto diversi diciamo " episodi" , notevole anche lo sconto per il cliente. Ciao

    RispondiElimina