mercoledì 3 dicembre 2008

Cambiarsi la pila da soli (corso pratico con foto!)

Ecco, fornito da un gentilissimo cliente, un pratico esempio di quanto sia facile cambiarsi la pila del vostro orologio da soli!

Sì, potete farlo anche voi, comodamente da casa, anche se non avete un minimo di esperienza! Risparmiate tanti soldi, e soprattutto prezioso tempo, perchè quello stronzo dell'orologiaio vi fa lasciare un giorno intero l'orologio nel suo negozio, mentre invece è un lavoro semplice, veloce, e da cinque minuti di tempo!


1 - Svitare il fondello.

Se possibile, prendere un coltello a casaccio che avete in casa e continuare a infierire sulla cassa finchè il fondello non cede. Non preoccupatevi dei "graffietti" che farete.






2 - Scoprire che la pila è tenuta ferma da un fermo. Il gancetto non solo tiene ferma la pila, ma funge anche da contatto per il movimento. E' un gancetto di ferro infatti, e quando tocca la pila, il movimento si avvia. No contatto, orologio no funziona. Claro? Nella foto, vedete anche il punto in cui il gancio dovrebbe entrare in contatto con la pila.

Quindi, il modo giusto di agire NON E' svitare con un cacciavitino minuscolo(che sicuramente avete in casa) la minuscola vitina, ma prendere su con un'unghia il fermo, e tirarlo verso l'alto. Non preoccupatevi se lo sminchiate. Nella foto, noterete come sia naturale che un pezzo di ferro che deve aderire alla pila sottostante, punti permanentemente verso l'alto.










3 - (bonus per i professionisti) Togliere la pila possibilmente rigandola in maniera allucinante.

Non ho idea di come si possa ridurre in questo stato una pila, dovete essere degli esperti. Stateci anche attenti perchè dentro la pila c'è un acido. Rompete per troppo tempo le palle ad una pila, ed essa potrebbe pure esplodere.





4 - Andate dall'orologiaio stronzo con la seguente frase "Mi si è aperto l'orologio, non so cosa è successo... ora non funziona".


5 - Preparatevi ad essere presi a calci nel culo verbalmente dal negoziante.


6 - Continuate a fingervi stupiti che l'orologio non funziona.

6bis, BONUS - Se l'orologiaio vende esattamente la marca del modello su cui "nessuno ha messo la mano", cercate di tirar fuori storie di garanzia, se riuscite anche a dire parole come "è incredibile", "è uno scandalo" o addirittura "Striscia la notizia", vincete un pupazzetto del Gabibbo.


7 - Continuate a farvi prendere a calci nel culo verbalmente dall'orologiaio, che quell'orologio non ve lo sistemerà in "cinque minuti", e nemmeno per il giorno dopo. E nemmeno facendovi risparmiare.


8 - Tornata a casa a vedere l'intera serie di McGyver, o almeno le prime tre, dopo il telefilm ha iniziato a far schifo veramente e non insegnava più agli spettatori come cambiarsi la pila da soli usando solo le unghie e un coltello da cucina.

17 commenti:

  1. ha usato un trapano su quel povero orologio?

    RispondiElimina
  2. utente anonimo3 dicembre 2008 12:42

    Signora, la pila del suo orologio ha perso l'acido.

    Ok, lei e' in grado di rimetterlo!!!!

    RispondiElimina
  3. Sarebbe stato più credibile se avesse detto "Me l'ha mangiato il cane!" XD

    Miky

    RispondiElimina
  4. La verità è un'altra. E' entrato un ladro di pile in casa ed ha cercato di fregasela!! eh eh

    RispondiElimina
  5. utente anonimo3 dicembre 2008 18:28

    CLARO?? Ahahahahah


    -Fyaa-

    RispondiElimina
  6. Ok. Ho provando a seguire il procedimento. Scusami se mi permetto di correggerti però un coltello può essere pericoloso.Prima ho bloccato l'orologio nella morsa. Poi io ho usato una tenaglia per alzare metà del fondello. Ho inserito una pila equivalente, che ho furbamente preso dal puntatore laser di mio fratello, e poi ho richiuso la metà del fondello che avevo alzato. Ho reso impermeabile l'orologio dandoci prima un colpetto di silicone saratoga. Ora ho messo l'orologio al sole e aspetto che riparta. Un mio amico mi ha detto di aspettare 3 giorni. Se ti interessa la marca è un "Zhōnghuá Rénmín" modello 中文版本. Grazie della guida.

    RispondiElimina
  7. utente anonimo4 dicembre 2008 12:52

    Ti piacciono????


    http://www.tokyoflash.com/en/watches/1/

    RispondiElimina
  8. utente anonimo4 dicembre 2008 12:53

    Fyaa


    (ce la posso fare eh?? Sembro uno dei miei clienti oggi...)

    RispondiElimina
  9. Grazie per le istruzioni! Corro a provare!

    (vale anche per l'orologio del computer?)

    RispondiElimina
  10. sembra che su quell'orologio ci siano passati Olindo e Rosa.

    RispondiElimina
  11. Sei stato un pò sarcastico o mi sembra?! Ah ah ah...grande, mitico...certo che adesso che so come si fa ci provo anche io! Uh, nel caso facessi un macello mi cambi l'orologio? GRANDEEEEEEEEEEEE!


    LibraioInalberato

    RispondiElimina
  12. bè,come ha detto un cliente sabato mattina:è incredibile!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  13. Ma a me com'è conciata quella pila mi fa paura... io al tuo posto terrei sotto il banco uno spray al peperoncino, magari sta gente all'improvviso si ricopre di peli, zanne e scavalca il bancone ululando...

    RispondiElimina
  14. da nn credere...ma come si fa??quanta santa pazienza che serve..

    sil

    RispondiElimina