mercoledì 11 ottobre 2017

Anche i ricchi puzzano

Orologio da 498 euro.
Non penso di dover aggiungere altro.

EDIT: voglio specificare che la foto è stata scattata mentre cambiavo il cinturino. Non è che questa fibbia me l'abbia lasciata da buttare. Ho montato (con i guanti) il cinturino nuovo, e senza nessun problema il proprietario si è rimesso al polso questo oggetto.



Siccome vi voglio bene, un ingrandimento.



Delle condizioni del cinturino è superfluo parlare.
Fate le vostre congetture su COSA CAZZO E' QUELLO SCHIFO QUI SOPRA.

9 commenti:

  1. Ti odio. Mi hai fatto quasi vomitare, e dico sul serio. Metti una roba tipo spoiler, la prossima volta. Queste son foto veramente forti. Che schifo.

    RispondiElimina
  2. Buon appetito a tutti!
    Finalmente un bel post di quelli che piacciono a noi!
    Uno di quelli che ti fa odiare ancora di più il genere umano!

    RispondiElimina
  3. Ipotizzo:
    cliente affetto da irsutismo e allergia all'acqua e ahimè al sapone, unito ad un problema a chiudere le dita della mano che gli impedisce di premere i due pulsanti per togliere l'orologio quando va a lavorare nel porcile.
    Ergo dopo mesi e mesi di indosso continuo dell'orologio questo è il risultato.
    Solitamente queste patologie si accompagnano ad un'altra sempre più diffusa che porta all'impossibilità a chiedere scusa all'orologiaio per le condizioni dell'oggetto in questione, nota come sindrome da "ti pago quindi ti faccio toccare con mano quanto sono un lurido e stronzo".

    RispondiElimina
  4. Voglio specificare che la foto è stata scattata mentre cambiavo il cinturino. Non è che questa fibbia me l'abbia lasciata da buttare. Ho montato (con i guanti) il cinturino nuovo, e senza nessun problema il proprietario si è rimesso al polso questo oggetto.

    RispondiElimina
  5. Da quando ti leggo (ti ho scoperto settimana scorsa e mi sono sparata tutto il blog, compresi i post vecchi presi da splinder di cui non si vedono + le immagini), ho pulito tutti i cinturini dei miei orologi. Anche se non erano certo conciati così. Ma mi hai fatto venire l'ansia che qualche orologiaio, prima o poi, metta la foto di un MIO orologio zozzo su qualche blog. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Meglio incutere timore preventivo in tutti ;)
      Il post di domani, 1 Giugno, è dedicato a te (relativamente ad una foto che ho scattato oggi).

      Elimina
    2. Grazie! Letto e commentato. Purtroppo il "mio" orologiaio di fiducia è andato in pensione l'anno scorso, dopo aver dichiarato morto il mio storico Casio a carica solare :(
      Sono di Milano, sarei curiosa di sapere dov'è il tuo negozio perchè diventerei tua cliente! (1. so che non me lo dirai, e 2. sì, ho delle pile da cambiare. Me le fai subito?)

      Elimina