martedì 19 aprile 2011

Mc Swatch-yver

Suppongo che tutti sappiate com'è fatto un orologio Swatch, il cui cambio-pila rappresenta il livello-base per tutti gli aspiranti McGyver. C'è un coperchietto con un incavo in mezzo. Basta svitare il coperchietto, e dietro si trova la pila. Si compra la pila, si richiude tutto, e ci si crede orologiai e si passa a smontare Rolex.

Viene spesso da me gente con la pila scarica in mano, e mi chiede una nuova per lo Swatch.

Oggi viene McSwatch, che mi mette sul bancone questo, e mi chiede una pila uguale a questa:


 Questo, come potrete notare dalla foto, E' UN PEZZO DI PLASTICA.
Non è una pila. E' un pezzo di plastica blu - segnatamente, è la guarnizione che alcuni modelli Swatch hanno fra il coperchietto e la pila. Non ce l'hanno tutti, quindi non affannatevi se aprite il vostro Swatch e non la trovate.

Comunque, non è una pila.

Faccio notare al cliente che quella non è la pila.

"Ma no, impossibile, era dentro all'orologio, ho svitato il coperchietto e ho portato a lei per averla nuova!"

NON-E'-UNA-PILA. Non si è accorto che c'era un ulteriore cilindretto piccolo, di colore acciaio, tendenzialmente dall'aspetto di UNA PILA?

"Ah sì, ma era sotto, pensavo fosse per il contatto. Non è questa la pila?"

Rispedito a casa, con il compito di portarmi la pila, così vediamo che numero è, e gliela dò.

Per riferimento vostro, ecco come si presenta uno Swatch aperto.


Ah sì, manca la pila :P
E la guarnizione blu è opzionale.

8 commenti:

  1. Sia questo l'inizio di una vita serena, fatta di amore, comprensione e complicità.

    RispondiElimina
  2. muahahaha che babbeo!

    completamente fuori dal mondo, ma nemmeno a sapere com'è fatta una pila?

    RispondiElimina
  3. Assolutamente no comment. Sono caduta dalla sedia dal ridere

    RispondiElimina
  4. utente anonimo20 aprile 2011 15:58

    ehehe questo batte il bell'addormentato di oggi.
    cliente: ho cambiato una settimana fa la pila da lei e l'orologio è fermo!
    io: guardi c'è la corona aperta (blocco meccanico)
    cliente: ah mi scusi
    io: arrivederci e grazie

    mah queste cose mi fanno sentire veramente inteligente, aiutano l'autostima.

    RispondiElimina
  5. Ehehe storie come la tua di corona aperta e immediata lamentela del cliente perchè l'orologio non funziona, sono quotidiane. Non ne ho nemmeno mai parlato sul blog perchè sono proprio banali da queste parti, succedono SEMPRE... lol.

    RispondiElimina
  6. utente anonimo22 aprile 2011 16:30

    gli potevi dare una 329 come per gli altri swatch

    RispondiElimina
  7. Ma come sei esperto!
    Gli Swatch montano 329 - 390 - 394. Un altro paio di referenze più rare ci sono, ma quelle sono le principali.

    Tiravo a caso?

    RispondiElimina
  8. Il post del rolex d'oro linkato non è presente sul nuovo blog ma lo trovate qui https://web.archive.org/web/20110504145317/http://clerks.splinder.com/post/22648325/mcgyver-e-lorologio-doro

    RispondiElimina