mercoledì 6 aprile 2011

Problemi di apprendimento


Sulla saracinesca del negozio ci sono scritti belli in grande gli orari di apertura.

9.30-12.30 - 15.30-19.30 LUNEDI' CHIUSO.

E' proprio una cosa che uno non può ignorare, se ci passa davanti e il negozio è chiuso.

Oggi (Mercoledì) viene un tizio sui 65 anni, primissimo cliente alle ore 9.30 e 3 secondi.

"Finalmente vi trovo aperti!"
"Beh siamo aperti tutti i giorni come da orario..."
"Eh no! Il Lunedì sono passato ed eravate chiusi, c'era qualche problema?"
"E' il giorno di chiusura!"
"Poi sono venuto ieri alle 15, ed eravate chiusi!"
"Eh, apriamo alle 15.30!"
"Per fortuna stamattina vi ho trovati aperti!"

Quindi pure questa mattina il tizio rischiava di trovare chiuso, se fosse arrivato alle 9.00?

Quanta pazienza. Sia io (che devo confrontarmi con questa gente), sia lui, che poi doveva solo cambiare una pila e dovrà aspettare fino a domani - almeno su quello non ha fatto storie. Speriamo abbia capito gli orari...

11 commenti:

  1. utente anonimo6 aprile 2011 15:53

    intedevo "passerà", non passerò"

    durpes

    RispondiElimina
  2. Che ripassi pure 20 volte o che si decida ad andare dall'oculista e dall'ottorino, ma di quelli buoni, la scelta è sua.

    RispondiElimina
  3. Bhe, almeno sei di quei negozianti che hanno messo l'orario fuori dalla saracinesca.

    Che ne conosco diversi che hanno il cartello, se ce l'hanno, sul vetro: così l'orario lo sai solio se la serranda è su.

    Poi, adesso, pretendere anche che lo leggano...

    RispondiElimina
  4. utente anonimo6 aprile 2011 21:03

    Stai sicuro che se non ci fosse stato il cartello ti avrebbero detto: "EEHH MA INSOMMA NON SI SA NIENTE DI NIENTE ecc ecc ecc bla bla bla..."
    Fyaa

    RispondiElimina
  5. Idea che la semplicità del puro genio.

    Non c'è vecchietto che resista davanti al "cartello dei morti"

    RispondiElimina
  6. L'idea dell'orario-manifesto-funebre è assolutamente un colpo di genio...

    RispondiElimina
  7. grazie per avermi dato il coraggio di aprire un blog :D

    non ti consolerà, ma i clienti, di qualsiasi schiatta, NON LEGGONO :D

    RispondiElimina
  8. utente anonimo8 aprile 2011 13:40

    Io nella mia officina ho piu' o meno questi orari 8.00-12.30 / 14.00-19.30 pero' ogni tanto c'e' qualcuno che si lamenta che alle 7.50 o alle 19.40 sono chiuso... i rompiballe trovano sempre un'appiglio per romperle!
    ps ho anche la sfiga di abitare sopra l'officina e i rompiballe si presentano o chiamano anche di domenica! >:(
    Brillante73

    RispondiElimina
  9. Oddio tutto il mondo è paese.
    Stesse cose che succedevano(succederanno?eh si forse quasi quasi ci rimettiamo in ballo)da me.
    Per l'autore del manifesto funebre...... sei un fottuto GENIO!!!
    Oh P.,ultima cosa: fra una 15ina di giorni mi troverò dalle parti di Milano.Non avendo capito bene dove stai col negozio(se è da quelle parti ovviamente) mi piacerebbe cnoscerti e venirti a trovare. Contattami se ti può far piacere.

    RispondiElimina
  10. Ricorda tanto un insegnante di conservatorio deficiente che l'altro giorno è entrato incazzato nella biblioteca del detto conservatorio [che sta aperta circa 9 ore al giorno senza pause, ndr, e in cui lavoro io] e tutto arrogante fa: "ALLORA QUESTA BIBLIOTECA E' APERTA O NO?!".
    Non so, veda lei maestro, le sembrerebbe normale entrare in una sala popolata di libri, utenti (utonti) che scartabellano, bibliotecarie che catalogano e bambini che fanno i compiti sui tavoli se fosse tutto chiuso?

    RispondiElimina
  11. Non credo che imparerà gli orari.Mi sa che fai prima tu a imparare sta tititera che, sono certa, ti ripeterà ogni volta che verrà!!!!! "Ma come? Iri eravate chiusi??? Come mai?"
    SANTA PAZIENZA! SANTA!

    RispondiElimina