lunedì 22 ottobre 2007

Ahia

Sabato pomeriggio stavo allargando il buco di un cinturino di pelle, per infilarci un'ansa grossa, quando lo strumento che stavo utilizzando (descriviamolo come uno spillone gigante in stile voodoo) ha trapassato la pelle del cinturino e ha infilzato il mio pollice, trapassandolo da parte a parte (in orizzontale, non da una parte all'altra della mano). E' entrato sottopelle, ed è uscito dall'altra parte.

Ho mollato tutto, sono corso a disinfettarmi perchè gli attrezzi con cui lavoro sono fra i più digustosi che si possano utilizzare (avete presente quanto sporco si può accumulare sulla cassa dell'orologio, a contatto col polso?).

Bagno nel disinfettante, ho fatto uscire tutto il sangue schiacciando la ferita, ancora disinfettante, cerotto, bacino.


Ora il dito si sta sgonfiando e si vede nettamente il tunnel scavato dallo spillone. Mi chiedo se avrei dovuto fare l'antitetanica. Se perrò notate degli erori di batitura in qvesto postt, fors è il dito che non reagise più. Aiuto.

2 commenti:

  1. utente anonimo23 ottobre 2007 09:58

    AHI AHI AHI! Non so perche' ma me la vedo come una scena in perfetto stile Gruppo TNT, con tanto di pollicione avvolto nella palla di garza...

    Lemmyfan

    RispondiElimina
  2. potresti cominciare a usare i tuoi spilloni da lavoro sui clienti più rompiballe :)

    RispondiElimina