venerdì 7 dicembre 2007

Lusso estremo!

Oggi ho tenuto fra le mani l'orologio più costoso che sia mai passato da questo negozio, portato da un cliente che sapeva il fatto suo e gentile. Insomma, incredibile!!!





Trattasi di Cartier d'oro, bello pesante, con una marea di brillantini sulla cassa e un brillante bello grosso sulla corona. Ad occhio direi che può costare intorno ai 15,000 euro, ma può essere qualcosa di più.

Dialogo con il cliente:

"Devo cambiare questa pila"

"Sì certo, me lo deve lasciare fino a domani"

"Benissimo, mi sa dire cosa pago?"

"18 euro"

"Pago subito?"

"Nono, al ritiro. Ecco la ricevuta per ritirarlo"

"Arrivederci!"


Non ha pianto perchè doveva lasciare l'orologio fino a domani, non si è lamentato del prezzo, non si è assicurato di non rigargli l'orologio e di stare attenti, non ha rotto le palle, niente di niente. In culo a quelli che per orologi da 50 euro vogliono la pila subito, si lamentano che 5 euro è troppo, e che mi dicono di stare attento a non rigarlo (insomma sostenendo che non so fare il mio lavoro).


PS: fosse andato in un negozio di Cartier, glielo avrebbero tenuto via per 3 settimane e avrebbe pagato 80/90 euro.


3 commenti:

  1. utente anonimo7 dicembre 2007 18:22

    Viene quasi voglia di fargli lo sconto, vero? A me succedeva quando avevo il banco a Lucca e qualcuno veniva li sapendo cosa voleva e tirando fuori i soldi senza rompere sul prezzo.

    Lemmyfan

    PS: Dio, che orrore di orologio!

    RispondiElimina
  2. Orologio "da amatori del genere"...

    Però una vera rarità di cliente!

    RispondiElimina
  3. Ciao!caspita che meraviglia di orologio!bello bello bello...vedo anche anche tu, come lexla, sei circondato dai pazzi..consolatevi!anche negli uffici, sia alle vendite che agli acquisti, la gente è fulminataaaaaa!

    Saluti e buone feste!

    Lorinait

    RispondiElimina