sabato 10 ottobre 2009

FBI: tre rivelazioni

FBI: tre rivelazioni


Sigh, mi tocca ammetterlo, ma FBI mi ha rotto le palle. So che vi fa ridere, so che è un personaggione, ma se togliamo la patina di divertimento che creano le sue cazzate, rimane il fatto che sono tre anni e dieci mesi che viene da me, non ha mai speso un euro, prima veniva ogni 6-7 settimane, ora viene ogni 3 circa... sto mese è venuto due volte in 10 giorni. E sempre con la menata di farmi tirar fuori gli orologi, sentirmi dire che il bonifico arriverà, e bla bla bla. Penso che con sto pazzo ci ho speso un 4 ore della mia vita in totale, magari di più. Che rottura.

Comunque, ormai so che ci tenete alle sue avventure, e ho tre rivelazioni succose (di cui due sono belle cazzatone "old schooL") che son saltate fuori nelle sue ultime due visite, la più recente stamattina.


1 - Il bonifico che aspetta dall'America (e tranquilli, DI SICURO questa volta arriva, il 10 novembre! Son tre anni che lo aspetta ma ormai ha messo le firme, il 10 novembre arriva sul conto corrnente!), ha un importo totale di... siete pronti... seicentomila euro. Quando me l'ha detto, ho trattenuto uno scoppio di risate... LOOOOL. Seicentomila euro... LOL... continuo a ridere quando ci penso.


2 - Ultimamente è in fissa con gli orologi radiocontrollati. Anzi per essere precisi, altimetri radiocontrollati (ricordiamoci che lui vuole comprare 5 altimetri, modelli diversi della Casio, ma sempre altimetri). Ecco, oggi se n'è uscito con una frase che avrei voluto approfondire. "Ormai la tecnologia del radiocontrollo è molto diffusa, ma io uso la tecnologia del controllo via satellite per altre cose, per scopi di sicurezza". Niente niente ha un bracciale alla caviglia come i carcerati? Indagherò.


3 - (questa vi stenderà) HO SCOPERTO IL SUO NOME!!! La prima volta che venne, gli avevo scritto tutti i modelli Casio che voleva e lo sconto che gli avrei fatto, e mi aveva chiesto di firmare per mostrare che era uno sconto offerto da me. Beh ogni volta tira fuori sto foglio (lo tiene nel portafoglio da quasi quattro anni!), stavolta ho notato che... aveva firmato pure lui, sotto alla mia firma! E ha firmato con calligrafia leggibilissima!!!!

Per motivi di privacy non sto a dirvi il cognome, ma il nome è tutto un programma: Ubaldo!!!!!!

Ho cercato sulle pagine bianche e in internet, ma di persone col suo cognome in zona non ce ne sono, il più vicino abita a circa 50 km da qui. Il che sarebbe ammirevole, se venisse giù apposta per vedere 5 orologi e poi tornarsene a casa.

Vabbè. Le indagini continuano. Accetto vostre ipotesi ;)

8 commenti:

  1. Da bravo Libraio ti consiglio di leggere "Bar Sport", specialmente il pezzo Il Benzinaio, in cui Stefano Benni spiega che in alcuni Bar a volte compare un benzinaio che prende un caffè e poisvanisce nel nulla dopo la consumazione, la cosa sconvolgente è che vicino a quei bar in particolare non ci sono distributori di benzina, ma nel raggio di decine e decine di chilometri. E allora azzarda delle ipotesi, come per esempio che in realtà è un fantasma, oppure un impiegato che riesce a fare sesso solo se vestito da benzinaio, o un pazzo...beh mi pare un analogia meravigliosa con FBI, che te ne pare? ^_^

    LibraioInalberato

    RispondiElimina
  2. utente anonimo10 ottobre 2009 20:12

    Comunque, alla luce del punto 1... io terrei duro per altri anni: anche se le probabilità che riceva davvero un bonifico da 600.000 euro son a dir poco irrisorie... metti caso che lo riceve davvero e ti vuole ricompensare con un megacquisto di tutta la gamma PRO TREK CASIO? 
    Cioè alla fine stiamo parlando di colui che ha inventato il motore delle FORMULA 1... 600.000 euro ci stanno direi...
    E anche i continui rinvii: Se ti avesse detto che aspetta un bonifico da 5000 euro... più credibile come somma... ma allora perchè questi rinvii? 
    Mentre con 600mila euri... anche il rinvio assume credibilità.

    RispondiElimina
  3. Ubaldo è senz'altro un nome di copertura... del resto lui lavora per la sicurezza ed è sempre FBI!!!

    RispondiElimina
  4. Anche questa volta aveva i pantaloni rossi? :-)

    Se veramente hai deciso che ti ha rotto le palle e vuoi togliertelo di torno, secondo me la prox volta che passa puoi provare a dirgli che qualcuno ti e' venuto a fare domande su di lui.
    Metti in piedi una scenetta da film, tipo potenziale informatore minacciato dal boss mafioso. Secondo me funziona!

    RispondiElimina
  5. utente anonimo11 ottobre 2009 17:19

    Ci vuole "tolleranza". Fagli credere che tu sei un agente della boh... "watchtower intelligence" tipo, e che lo hai scoperto finalmente. Oppure tu che puoi, mandalo a F.... BI.
    Fyaa

    RispondiElimina
  6. utente anonimo11 ottobre 2009 19:56

    digli semplicemente che ha rotto e di andare a quel paese

    RispondiElimina
  7. utente anonimo30 ottobre 2009 18:13

    Quella dei 600 mila euro era da registrare... Mancano da un pò i file audio che davano pepe a questa sempre più avvincente saga. Non riesci col cellulare a farne qualcun'altro quando iniziano i deliri più fantasiosi? 
    Ciao!
    Paolino Peperino

    RispondiElimina
  8. utente anonimo31 ottobre 2009 00:02

    Arguti commenti, non c' è nulla da aggiungere! Siete fortissimi..FBI

    RispondiElimina