martedì 13 maggio 2008

Baci a Tutti!

Photobucket


Cari clienti,

non mi piace insultarvi a priori, ma oggi mi sento di dire: Andate tutti a ranare!!

Al momento sono in negozio, stamattina lavoro, ma oggi pomeriggio sto chiuso e me ne vado a Verona al concerto dei KISS.

Più precisamente, vado a fare le foto al concerto dei Kiss, oltre a godermi una esibizione sicuramente straordinaria. Son soddisfazioni, qualcosa per la quale valga la pena metter su il cartello "pomeriggio chiuso" in vetrina, e domani assistere alle scene drammatiche di clienti che non hanno potuto lasciarmi la pila oggi per ritirarla domani, e che sicuramente come risarcimento pretenderanno che io gliela cambi subito. (risposta scontata: NO!).


Ora, andiamo a rockeggiare tutta la notte, e magari far festa pure di giorno. Ci siamo intesi ;)


(Nella foto: io al concerto dei Kiss nel 1999 - mi avevano pure ripreso in televisione, la mitica TMC2!)

Photobucket
Photobucket


Ps: comunque sono aperto da mezz'ora e ho già preso quatto pile da cambiare, e un tossico che chiedeva la carità. Giornatona!

13 commenti:

  1. utente anonimo13 maggio 2008 10:37

    Complimenti per il trucco.Ci vai cosi' oggi?

    Io dovevo consegnare delle pile.vabbe',passo domani!

    RispondiElimina
  2. purtroppo, e seriamente sottolineo PURTROPPO, vado in veste "ufficiale" e non posso presentarmi al lavoro col trucco, ho paura che farei la figura del pirla. anche se penso che un paio di colleghi fotografi saran truccati sì, la tentazione è troppo forte...


    inoltre vado in treno da solo. non ce la farei proprio a farmi il viaggio milano/verona col trucco, attraversare la città da solo messo così. non si sa mai che qualcuno mi chieda delle sigarette, io non fumo, e sappiamo come finisce chi non offre sigarette a verona... :(

    RispondiElimina
  3. probabilmente invece potresti avere dei grandissimi privilegi,tipo che truccato in cotal guisa certi idioti ti prendano come la reincarnazione di un qualche scagnozzo di Odino,quindi saresti tu a chiedere le sigarette e ad affliggere una dura punizione a chi nn te la offre.


    al tossico dovevi fargli un discorso sul suo tradimento di classe,avrebbe capito e si sarebbe dato una sistemata in favore alla lotta di classe

    RispondiElimina
  4. utente anonimo13 maggio 2008 21:38

    Secondo me se ti presenti cosi' in negozio consegneranno le pile senza far storie!ahahahhahhaha

    si scherza!

    RispondiElimina
  5. utente anonimo13 maggio 2008 22:06

    Il tuo blog è divertentissimo,lo leggo sempre con piacere.Complimenti.

    Io lavoro alla reception di un albergo.Ho detto tutto.Faccio il blog pure io?!Ne vedo di tutti i colori.

    RispondiElimina
  6. AAAAHHH FINALMENTE VEDO IL FACCIONE DELL'OROLOGIAIO!!! :D

    RispondiElimina
  7. anonimo 4: sarebbe fighissimo fare l'esperimento, stare in negozio serio in giacca e cravatta e trucco, vedere che succede.


    anonimo 5: guarda nei link qui accanto, c'è il blog di un portiere di notte ;)


    macka: beh sfido i miei clienti a riconoscermi... sono in incognito :)

    RispondiElimina
  8. utente anonimo14 maggio 2008 17:33

    Ehhh, pero' mi sarebbe piaciuto vederti cosi' ieri... :)

    In compenso era truccato l'amico con cui sono andato al concerto, riconosciuto prima da una benzinaia e poi dalla tassista che ci ha tamponati davanti al Bonola! Idea della folla che possono attrarre uno truccato da Space Ace, uno in kilt e una tassinara? E aveva appena appena graffiato il paraurti!

    Pero' l'idea del corpse-painting in negozio ci starebbe...

    Grandi foto al concerto, grazie ancora.

    Lemmyfan

    RispondiElimina
  9. utente anonimo14 maggio 2008 19:57

    ahahahhaa

    le tre massime :Regola I: prendi le chiavi, sali in camera e non spaccare i coglioni.------------------------------- Regola II: non cercare calore umano da me. Non sono tuo amico, sono qui solo per darti le chiavi, al massimo ti metto la sveglia.---------------------------------------------------------------------- Regola III: il bar è chiuso, i cappuccini non li so fare.

    RispondiElimina
  10. ovviamente la carità al drughèd l'hai fatta immagino!

    RispondiElimina
  11. ma proprio no, mi piace inventare nuove scuse per testare la mia fantasia... ieri ho detto "ho appena aperto, non ci sono soldi, io vengo in negozio senza portafoglio" :)

    RispondiElimina
  12. risposta scontata... quindi farai il 10 % di sconto a loro, visto che non l'hai fatto sull'orologio da 99 euro!!

    e poi che tristezza chiedere gli sconti così...

    RispondiElimina
  13. utente anonimo25 agosto 2008 22:02

    Ciaooo! Avevo raccolto diversi indizi che mi facevano pensare che fossi tu, adesso ne ho la conferma. che ridere (per chi legge, non per te) queste storie, un saluto al numero di tessera fan club n°1 ;) Federica

    RispondiElimina