martedì 27 maggio 2008

Sfumature di blu

Ecco il primo cretino della settimana. Entra un tizio deve cambiare cinturino all'orologio (preceduto da piccola lamentela su come durano poco, "solo tre anni", e suggerimento di dire alla ditta di farli più resistenti... ok non mancherò di fare la segnalazione). Il tizio indossa occhiali da sole durante tutta la conversazione. Passiamo poi alla scelta del cinturino nuovo. Quello che ha su è blu scurissimo, quasi nero. Gli tiro fuori un paio di modelli dello stesso colore, lui inizia a sclerare, dice "mmm non sono sicuro sia la stessa tonalità, a me piace blu bello scuro", "questo non si capisce se è blu o nero, non riesco a capire"...


CRETINO TOGLITI GLI OCCHIALI DA SOLE!!!


No, non ci crederete ma non li ha tolti, ha scelto un po' a caso, basandosi sulla mia opinione sul colore. Mah, contento lui...


Bonus track: mentre il tizio pagava, è entrato un vecchio che avrebbe meritato la audio-registrazione e il post sul blog, mi ha fatto innervosire in 3 secondi netti e ne ha subìto le conseguenze. Nota Bene: l'orologio aveva la cassa tenuta su con sei viti, quindi in ogni caso è un lavoro lungo che non farei subito.


"Devo cambiare la pila"

"Sì, me lo deve lasciare e vien pronto domani"

"Eh ma noooooooooooooooooooooooo, non è possibile"

"In che senso non è possibile?"

"L'altra volta me l'ha cambiata subito"

"No, mi spiace ma di sicuro non l'ho cambiata subito"

"Ma cosa dice, c'è voluto un attimo... non ha voglia stamattina?"

"Le ripeto che l'altra volta non l'ho cambiata subito"

"Glielo giuro me l'ha fatta subito"

"Giuri pure, ma io saprò bene cosa faccio... quando è stata l'ultima volta?"

"Mah, un annetto fa"

"Sono sei anni che non si cambiano le pile subito"

"Ma lo giuro!"

"Non è che se giura, diventa vero, si ricorderà male"

"Ma io domani non ci sono"

"Pazienza allora, se non lo può lasciare, faremo più avanti"

"Faremo subito?"

"NO, per il giorno dopo"

"Eh ma..."

"Niente, o lo lascia o niente"

"Sì però"

"Niente? Dai, allora arrivederci"


Andate a leggervi le Pile FAQ e divertitevi a scovare quante regole ha infranto, pur di infrangermi i maroni di prima mattina.


Una bella doppietta di furboni, per iniziare la settimana!

17 commenti:

  1. utente anonimo27 maggio 2008 11:07

    Le ha infrante tutte.

    RispondiElimina
  2. ho lasciato un commentino a tema su il callcenter tuuuuuuuuuuutto per te :D

    i'm bastard :D

    RispondiElimina
  3. eppure ha giurato... oddio! andrà allo inferno!

    RispondiElimina
  4. utente anonimo27 maggio 2008 19:53

    perchè non addestri una scimmietta per cambiare le pile?

    RispondiElimina
  5. utente anonimo27 maggio 2008 21:44

    eh no..non vogliono capire affatto quando gli spieghi le cose,pretendono di avere sempre ragione,di essere nel giusto qualunque atto facciano...come te anche io sono al limite della sopportazione a volte...pazienza .sil

    RispondiElimina
  6. "La pila non gliela posso cambiare subito. Le cambio i connotati se vuole, va bene lo stesso?"

    RispondiElimina
  7. Questa storia della pila mi mette ansia, come ben sai io non porto orologi, quindi a me non cambia molto se le cambiano subito o meno, e che adesso tutte le volte che vado in un negozio ho quasi paura a chiedere cose che per me sono scontate e magari per il commesso necessitano di più tempo!

    RispondiElimina
  8. Esempio di due giorni fa, compro un un HD esterno, arrivo a casa e inizio a fare il Backup dei dati, dopo 2 ore di "frullo" l'HD cede e non va più!


    Torno impaurito il giorno dopo in negozio per farmelo cambiare, il commesso era un po' titubante, ma la legge prevede che entro 7 giorni sono tenuti a cambiarmi l'oggetto.

    Mi sono prostrato ai piedi del commesso in segno di rispetto, ma non c'è stato verso, non un sorriso , non un segno di comprensione. Ho atteso minuti interminabili la sua procedura di cambio con la tensione che si tagliava con il coltello, ma c'è l'ho fatta!

    A volte capita anche che la troppa gentilezza nei confronti del commesso porti lo stesso a non trattarti come dovrebbe, comunque anche su quel negozietto che offriva HD esterni a poco prezzo ci ho messo una X sopra, meglio un anonimo discount di materiare elettrico!

    RispondiElimina
  9. mmm beh, però nè lui nè tu avete fatto storie, ok era titubante, ma alla fine tu hai avuto soddisfazione nel tuo diritto al cambio... non è che una delle due parti si è inventata palle o ha dovuto alzare la voce, poi la maleducazione o l'apatia del commesso sono un'altra cosa, ma l'importante è che, seppu senza fronzoli, la transazione sia andata a buon fine... è un tuo diritto ed è giusto farlo rispettare :)

    RispondiElimina
  10. il tizio del centurino era in realtà l'incarnazione di una citazione di battiato:"c'è chi indossa occhiali da sole per avere sintomatico mistero"


    ai vecchi rammenta che hai un amico asa che lavora nelle case di riposo, e che se non la smettono di rompere il cazzo..quando finiranno abbandonati in queste strutture veranno puniti da atroci scherzetti notturni

    RispondiElimina
  11. lo scherzo notturno che hai ideato (quello con la falce) è pura genialità.


    se finisci a lavorare nella struttura moderna dietro a casa mia, verrò a trovarti!

    RispondiElimina
  12. utente anonimo29 maggio 2008 11:49

    ciao sono fabrizio,ahahahah mi fai morire x me sei un mito ahahahah ci sono troppi storditi o furbi....poi in centro a milano....ahahahah metti un registratore così nn ripeti sempre le stesse cose...

    RispondiElimina
  13. io al tizio con gli occhiali avrei fatto apposta a dargli un colore totalmente diverso e così alla sua lamentela avrei detto" ma no guardi che l'ha scelto lei eh...sì sì è proprio questo SI FIDI!!" così impara lo stronzo a non togliersi gli occhiali da sole senza motivo!

    RispondiElimina
  14. utente anonimo29 maggio 2008 13:58

    Sul corriere della sera di oggi hanno dedicato otto pagine ai nuovi modelli di orologi.Mi è piaciuto il fortis.

    RispondiElimina
  15. anonimo #15: beh le pagine su cui dev puntare la tua attenzione, sull'inserto, sono quelle della pubblicità di lorenz e morellato, quei due orologi mi sono appena arrivati.


    era ora che la lorenz facesse pubblicità, cavolo... era da molto che non si concentrava sulla comunicazione, e le vendite un po' ne risentivano.

    RispondiElimina
  16. utente anonimo29 maggio 2008 22:20

    quali modelli?

    RispondiElimina
  17. utente anonimo30 maggio 2008 10:51

    Mi piace anche il nuovo fossil.

    A pag 25 del corriere,tra i consigli del saggio c'è anche :cercare di ottenere uno sconto dal rivenditore!

    ahahaha!

    RispondiElimina